Nuovo PUNTO ad AGO

IMG_1454

Un nuovo punto ad ago, piuttosto semplice ma d’effetto. Lo si può usare sia per riempire gli spazi, che per ricamare le foglie dei nostri modelli.
Come al solito alcune foto per spiegare come fare.
Un saluto speciale a chi mi segue!  

Per iniziare create una base passando la gugliata di filo da un’estremità all’altra in ogni “orecchietta” del cordoncino, senza farlo intrecciare. Se è necessario, affinché i fili siano orizzontali, in qualche “orecchietta” lo farete passare 2 volte. 

  

 






(Qui purtroppo per errore ho cancellato qualche foto, ma ho fiducia che capite lo stesso come fare).
Fate passare l’ago al di sotto dei primi 6 fili, lavorando un punto festone sugli ultimi 2 fili dei 6 medesimi.
Continuate a punto festone aumentando di 2 fili per volta, uno da una parte, uno dall’altro. 
(vedi foto accanto).  
 


In effetti si lavora a punto festone iniziando su 2 , 4, 6, 8, 10 fili, prima da una parte, poi dall’altra, creando così dei triangoli che si incastrano.
Spero di essere stata piuttosto chiara con la spiegazione.

 

(foto accanto):
Passaggio dei punti festone da destra verso sinistra. 

 

 

Nel centro qui sotto potete notare questo motivo nelle foglie di destra e di sinistra.

3 thoughts on “Nuovo PUNTO ad AGO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.